1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Irlanda: Ue-Bce-Fmi, confermato deficit/ Pil al 3% nel 2015

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I falchi della Commissione Europea, della Bce e del Fondo Monetario Internazionale non hanno dubbi: l’Irlanda è determinata ad uscire dalla crisi. Dublino sta attuando il programma economico per farlo. Il nuovo governo sta mandando avanti tutte le misure di ricapitalizzazione e di riforma delle banche per raggiungere l’obiettivo di un deficit/Pil al 3% nel 2015.