Irlanda: pronta un'iniezione da 12 miliardi di euro per le tre big banks

Inviato da Redazione il Gio, 25/11/2010 - 09:00
Le tre maggiori banche irlandesi (Bank of Ireland, Allied Irish Bank e Anglo Irish Bank) potrebbero ricevere un'immediata iniezione di liquidità dal governo di Dublino per circa 12 miliardi di euro. Lo scrive questa mattina il Financial Times, viaggiando sulla stessa lunghezza d'onda di una fonte governativa che ieri aveva svelato "la nazionalizzazione della Bank of Ireland". Gli analisti di Credit Suisse hanno stimato che Allied Irish Bank e Bank of Ireland necessitano rispettivamente di 3 miliardi e 1,5 miliardi di euro. L'iniezione di capitale farà aumentare la quota del governo di Dublino in Bank of Ireland dal 36% ad oltre l'80%, nazionalizzando di fatto l'istituto di credito.
COMMENTA LA NOTIZIA