Irlanda: Pil I trimestre -0,6% t/t, -0,9% a/a, peggio delle attese

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 27/06/2013 - 14:10
L'economia dell'Irlanda si contrae nei primi tre mesi dell'anno, tornando ufficialmente in recessione. Secondo i dati diffusi oggi dall'ufficio di statistica nazionale, il Prodotto interno lordo del Paese ha registrato nel primo trimestre del 2013 una contrazione dello 0,6% rispetto al quarto trimestre del 2012 (che è stato rivisto al ribasso a un -0,2%). Essendo il terzo trimestre consecutivo di calo del Pil, l'economia irlandese è entrata ufficialmente in recessione, per la prima volta dal 2009. L'Irlanda ha ricevuto aiuti internazionali nel 2010 per 67,5 miliardi di euro. Rispetto al primo trimestre del 2012, la contrazione del Pil è stata dello 0,9%.
COMMENTA LA NOTIZIA