Irlanda, fuori dal piano di salvataggio senza ulteriori aiuti

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 14/11/2013 - 15:56
L'Irlanda si dice pronta a uscire dal piano di salvataggio senza una ulteriore linea di aiuti precauzionali da parte dell'Unione europea e del Fondo monetario internazionale. Secondo quanto riportano gli organi di stampa internazionali, il primo ministro irlandese, Enda Kenny, nel corso del suo intervento al parlamento, ha dichiarato che il Paese chiuderà il piano triennale di aiuti internazionali nel giro di qualche settimana e riuscirà a tornare a rifinanziarsi accedendo al mercato del debito a partire dal 2014, senza far ricorso ad alcuna linea di credito precauzionale.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA