Irlanda: l'ex tigre torna a ruggire, +1,6% t/t per il Pil del Q2

Inviato da Luca Fiore il Gio, 22/09/2011 - 12:59
Meglio delle attese la crescita Irlandese del secondo trimestre. Tra aprile e giugno il Pil dell'ex tigre celtica ha messo a segno un +1,6% trimestrale, contro il +0,25% pronosticato dagli analisti. Il prodotto nazionale lordo, un indicatore più idoneo a misurare l'andamento dell'economia irlandese a causa del peso delle multinazionali, ha registrato un +1,1%, contro il +1% del consenso. Su base annua il Pil registra un +2,3% mentre il Pnl un +1,1%. L'ufficio centrale di statistica ha inoltre rivisto il dato relativo il Pil del primo trimestre, che dal +1,3% iniziale sale al +1,9% t/t.
COMMENTA LA NOTIZIA