1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Iride: ricavi consolidati 9 mesi salgono a 1740 mln

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nei primi nove mesi del 2006, Iride ha realizzato ricavi consolidati per 1740 milioni di euro, +41% rispetto allo stesso periodo del 2005. Lo rende noto la società attraverso un comunicato da cui si apprende che il margine operativo lordo ha raggiunto i 212 milioni di euro, +13%, principalmente grazie alla maggiore produzione di energia elettrica e termica e allo sviluppo nel settore idrico.
Il risultato operativo è pari a 125 milioni di euro ed è sostanzialmente stabile rispetto allo stesso periodo del 2005 per effetto dei maggiori ammortamenti dovuti all’entrata in esercizio del 3° Gruppo Termoelettrico, alla rivalutazione dei cespiti di Mediterranea delle Acque ed all’ampliamento dell’area di consolidamento, nonché per effetto dei maggiori accantonamenti (+95%) per rischi normativi (vendita gas e stoccaggi) del settore gas commerciale e per svalutazione dei crediti.
L’indebitamento finanziario netto al 30 settembre 2006 è pari a 1.079 milioni (+3% rispetto al 30/06/2006).