Iride: nel I trim. 2010 -9% ricavi a 672 mln euro; balzo dell'utile netto a 53 mln -1

Inviato da Micaela Osella il Ven, 14/05/2010 - 14:40
Quotazione: IRIDE
Iride archivia nel primo trimestre del 2010 ricavi pari a 672 milioni, in calo del 9% rispetto al primo trimestre del 2009, principalmente per effetto del calo dei prezzi di vendita connessi alla discesa dei prezzi dei prodotti petroliferi registrata nel 2009 e un utile netto di 53 milioni, in forte crescita rispetto ai 16 milioni registrati nel 2009 che erano influenzati dal costo straordinario per il recupero degli aiuti di stato di 37 milioni di euro. Lo comunica la società in una nota. Al netto di tale componente straordinaria registrata nel 2009 l'utile sarebbe stabile.
COMMENTA LA NOTIZIA