1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Iride-Enìa: Bazzano, sinergie pari a oltre 50 mln di euro al 2012

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le sinergie al 2012 legate all’operazione di fusione di Enìa in Iride, secondo quanto dichiarato dall’attuale presidente del gruppo ligure-piemontese nonché probabile presidente futuro dell’entità nascente, Roberto Bazzano, si attesteranno a oltre 50 milioni di euro, “aggiuntivi rispetto a quelli che ciascuno dei due gruppi aveva già pianificato in business plan”. “I 50 milioni e più di sinergie – ha poi precisato Andrea Viero, attuale amministratore delegato di Enìa e probabile futuro direttore generale del nuovo gruppo attivo nel settore delle utility – sono già al netto dei 10 milioni che pensiamo di investire per la corporate integration”.