1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Iren: Bazzano conferma piano strategico, +2,14% a Piazza Affari

QUOTAZIONI Iren
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Iren positiva a Piazza Affari, dove segna un rialzo del 2,14% a 0,834 euro. Il presidente Roberto Bazzano, in un’intervista rilasciata all’inserto di La Repubblica, Affari & Finanza, ha confermato gli indirizzi del piano strategico: consolidamento delle concessioni in area nord-ovest, l’avvio della Torino Nord, del Pai a Parma e dell’Lng di Livorno, le dismissioni dei servizi no core e l’ampliamento rete di teleriscaldamento. Bazzano ha anche fornito le indicazioni sul 2011, che risultano essere in linea con le attese di Equita. L’Ebitda è stimato a 610 milioni (+1,5%), mentre l’utile organico è atteso inferiore al 2010 (in scia agli impatti della Robin Tax) pari a 156 milioni, in calo del 12 per cento. Il 2011 sarà l’anno di picco del debito, atteso a 2,5 miliardi di euro. Poi dovrebbe scendere progressivamente nei prossimi anni per i minori investimenti ma anche grazie alle cessioni degli asset no core e della rete di telecomunicazioni. Fornita anche una indicazione sull’Ebitda 2012 che dovrebbe tendere ai 650 milioni (+8%), leggermente sotto alla stima del broker a 668 milioni, grazie al contributo dei nuovi impianti. “Indicazioni tutto sommato positive”, commenta la sim milanese che conferma la raccomandazione buy e prezzo obiettivo a 1,5 euro. “La stima 2012 è leggermente inferiore ma riteniamo sia troppo presto per avere piena visibilità sul prossimo anno soprattutto sulla power generation”, conclude il broker.

Commenti dei Lettori
Dal Forum
News Correlate
COLLOCAMENTO AZIONI

Iren: Comune di Reggio Emilia e STT collocano il 2% del capitale

Il Comune di Reggio Emilia (che detiene il 7,8% del capitale di Iren) e STT Holding (2,6%) hanno avviato tramite una procedura di accelerated bookbuilding, il collocamento sul mercato azionario presso investitori istituzionali italiani ed esteri di 2…

UTILITY

Iren: via libera al progetto di integrazione con Amiu

Il Consiglio di amministrazione di Iren oggi ha approvato il progetto di integrazione con Amiu, la cui attuazione è subordinata all’eventuale approvazione dello stesso da parte del Consiglio Comunale di Genova. “L’obiettivo dell’operazione è quello di realizzare una partnership che consenta di ottimizzare il piano industriale di Amiu, avviando il piano degli investimenti, migliorando le […]

ITALIA

Iren: dalla BEI nuovo finanziamento da 75 milioni

Iren ha sottoscritto un contratto di finanziamento con la Banca europea degli investimenti (BEI) da 75 milioni di euro, utilizzabili in più tranche, con una durata fino a 15 anni. Il finanziamento “è destinato – riporta la nota della società – a sostenere sia il Piano d’investimenti 2017-2021 di IRETI relativo ai progetti di sviluppo […]

COLLOCAMENTO AZIONI

Iren: Comune Torino vende 1,18% del capitale

FCT Holding, controllata dal Comune di Torino, ha annunciato di aver avviato la cessione, tramite “accelerated bookbuilding”, di massime 14.001.986 azioni Iren, pari al 1,18% del capitale sociale. Banca Imi (Intesa Sanpaolo) ricopre il ruolo di “Sole Bookrunner” dell’Offerta.

OBBLIGAZIONARIO

Iren: nuova emissione di obbligazioni, lanciate offerte di riacquisto

Iren ha annunciato l’emissione di una serie di nuove Notes a tasso fisso denominate in Euro e l’invito separato ai portatori delle proprie obbligazioni con scadenza 2019, 2020, 2021 e 2022, ad offrire le proprie Notes per il riacquisto a fronte di un corrispettivo in denaro. “Le Offerte sono effettuate nel contesto delle attività della […]