Irce, Carla Casadio scende sotto la soglia del 2%

QUOTAZIONI Irce
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Consob ha reso noto che Carla Casadio ha ridotto la propria partecipazione nel capitale di Irce al di sotto della soglia limite del 2% dal 3,992% precedentemente posseduto. L’operazione è stata portata a termine l’8 maggio 2006.

Commenti dei Lettori
Dal Forum
News Correlate

Irce: +11% per il fatturato 2011, cedola a 0,06 euro

Il gruppo Irce nel 2011 ha registrato una crescita del fatturato consolidato dell’11,1% a 431,4 milioni ed un calo dell’utile netto del 4,6% a 10,3 milioni. L’incremento del fatturato è “prevalentemente dovuto -si legge nella nota diffusa dalla società- all’aumento del prezzo della materia prima (la quotazione media rame LME dell’anno 2011 è stata di […]

Irce: nel I trimestre fatturato salito a 103,7 mln, +33,3% utile netto

Nei primi tre mesi dell’anno Irce ha registrato un fatturato di 103,7 milioni, in crescita del 24,2% rispetto agli 83,5 milioni dello scorso anno. L’Ebitda è risultato pari a 10,9 milioni, con un progresso del 26,7%, mentre il risultato netto ammonta a 1 milione contro gli 0,75 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente, evidenziando un […]

Consob: Mongardi scende sotto il 2% in Irce

Anna Maria Mongardi riduce la propria partecipazione nel capitale sociale di Irce tagliando le proprie quote sotto il 2% dal precedente 5,445%. Lo comunica il sito web della Consob, nella sezione dedicata alle partecipazioni rilevanti delle società quotate, riportando come data dell’operazione lo scorso 28 dicembre scorso.

Irce: via libera da assemblea a buyback azionario

L’Assemblea di Irce ha deliberato l’autorizzazione all’acquisto ed alla disposizione di azioni proprie deliberata lo scorso 14 novembre. Lo precisa un comunicato della società da cui si apprende che tale delibera diventerà efficace a partire dal 29 gennaio 2007 termine di scadenza dell’autorizzazione attualmente in essere, ed avrà la durata di 18 mesi a partire […]

Irce: Rasbank taglia il rating a neutral

Rasbank ha ridotto la propria raccomandazione sul titolo Irce da outperform a neutral, rivedendo inoltre verso il basso il prezzo obiettivo, passato da 3,12 a 2,74 euro. Per il 2006 gli analisti si aspettano una ripresa della redditività operativa, un calo degli utili e una posizione finanziaria fortemente penalizzata dall’assorbimento di risorse del capitale circolante […]