1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Iran: taglieremo forniture di petrolio solo a Paesi “ostili”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il taglio delle forniture di greggio da parte dell’Iran sarà solo simbolico. Lo ha annunciato Rostam Ghasemi, il Ministro del Petrolio iraniano. “Taglieremo le forniture solo ai Paesi europei più ostili”, ha detto Ghasemi. Quando parla di stati “ostili” l’Iran in genere fa riferimento a Gran Bretagna, Francia e Germania che da Teheran acquistano solo quantità marginali di petrolio.

Inizialmente le autorità iraniane avevano parlato di un taglio tout court alle vendite all’Ue. Secondo gli analisti l’ammorbidimento della posizione è dovuto alla necessità delle autorità iraniane di ottenere pagamenti in euro e dollari. Le transazioni con India e Cina, due dei principali mercati di sbocco del petrolio targato Teheran, vengono ormai regolate solo in rupie e renminbi.