Ipotesi Croff non accende Bpm, titolo sui nuovi minimi ultimi due anni

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 12/02/2008 - 09:25
Non riesce a recuperare la soglia degli 8 euro il titolo Bpm, tra i peggiori di giornata all'interno dell'S&P/Mib. Dopo la chiusura sotto gli 8 euro (7,995 euro, -2%) della vigilia, oggi il titolo cede lo 0,56% a 7,95 euro sui minimi degli ultimi 2 anni. Il mercato non si scalda sulle indiscrezioni odierne circa il ripristino della carica di amministratore delegato con la poltrona di a.d. che andrebbe a Davide Croff, già a.d. di Bnl e con un lungo curriculum finanziario iniziato in Fiat. Croff presiede attualmente la neonata associazione Bpm 360 gradi che è collegata al fondo Amber Capital, azionista dell'istituto milanese con una quota del 2%.
COMMENTA LA NOTIZIA