1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ipo Value Partners: disco verde da Consob a pubblicazione prospetto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Disco verde dalla Consob alla pubblicazione del prospetto informativo relativo all’offerta pubblica globale di vendita e sottoscrizione delle azioni ordinarie di Value Partners. Lo comunica la società in una nota, precisando che l’operazione, finalizzata alla quotazione delle azioni ordinarie al MTAX, segmento Star, riguarda 40 milioni di titoli, pari al 32% del capitale sociale, di cui 25 milioni provenienti da un aumento di capitale sociale con esclusione del diritto d’opzione. In particolare l’opvs prevede un’offerta pubblica di vendita e sottoscrizione di un minimo di 8 milioni di azioni pari al 20% dell’offerta globale rivolta esclusivamente al pubblico indistinto in Italia, di cui un massimo di 2.160.000 azioni riservate ai dipendenti di Value Partners e un’offerta istituzionale riservata a investitori istituzionali, in Italia e all’estero. Ulteriori 6 milioni di azioni potranno essere offerte dagli azionisti venditori agli investitori istituzionali attraverso l’esercizio della green shoe, qualora la domanda degli investitori superi il quantitativo di azioni offerte. Ad accompagnare in Borsa Value Partners Goldman Sachs e Mediobanca, che agiranno in qualità di joint bookrunner nell’ambito dell’offerta istituzionale. Piazzetta Cuccia sarà anche responsabile del collocamento per l’offerta pubblica di vendita e sottoscrizione, sponsor e specialista. I global coordinators hanno individuato il range di prezzo compreso tra 3,40 e 4,50 euro per azione. Il prezzo massimo d’offerta sarà comunicato al pubblico entro il giorno precedente l’inizio dell’offerta pubblica tenendo conto delle condizioni di mercato e dell’interesse manifestato dagli investitori istituzionali nella fase di book-building, specifica la nota. Mentre il prezzo d’offerta sarà reso noto entro due giorni lavorativi dal termine del periodo d’offerta. L’offerta pubblica di vendita e sottoscrizione avrà inizio il 12 giugno e terminerà il 20 giugno 2006. Il lotto minimo è stato determinato in 900 azioni.