1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ipo Sisal: tutti i dettagli dell’offerta

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Rotta verso Piazza Affari per Sisal, tra i principali operatori del mercato italiano dei giochi e dei servizi di pagamento. L’offerta globale di vendita e sottoscrizione (Opvs) di Sisal, finalizzata alla quotazione in Borsa, riguarda massime 77,5 milioni di azioni ordinarie, in parte rivenienti da un aumento di capitale e in parte poste in vendita dall’azionista venditore, corrispondenti al 59,16% del capitale sociale della società (68,03% in caso di esercizio integrale dell’opzione Greenshoe). L’offerta terminerà il 14 luglio con debutto in Borsa previsto il 18 luglio.
L’intervallo di valorizzazione indicativa del capitale economico della società, prima dell’aumento di capitale, è compreso tra un minimo non vincolante di 645,75 milioni e un massimo vincolante di 789,25 milioni (6,3-7,7 euro per azione). Il 90% dell’offerta sarà riservato agli investitori istituzionali e il 10% al pubblico retail. L’offerta riguarda azioni in parte poste in vendita da Gaming Invest, società facente capo indirettamente ai fondi di private equity Permira, Apax e Clessidra e in parte rivenienti da un aumento di capitale con esclusione del diritto di opzione deliberato da Sisal Group. Gaming Invest resterà azionista della Società anche dopo la quotazione con una partecipazione in caso di integrale collocamento delle azioni oggetto dell’Offerta Globale pari al 40,84% del capitale sociale senza esercizio dell’opzione Greenshoe e al 31,97% a seguito dell’eventuale esercizio integrale dell’opzione Greenshoe. Le risorse raccolte dalla componente in vendita saranno destinate da Gaming Invest in primo luogo a rimborsare il proprio indebitamento finanziario.