1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ipo: Rossi (Ubs), premiato chi sa comunicare

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Il successo della quotazione in Borsa di una società non dipende tanto da chi è l’azionista di riferimento, ma anche da come vengono collocate le azioni. In Europa ci sono 15mila aziende quotate e ogni nuovo gruppo che si affaccia al listino è solo uno dei tanti:per attirare l’interesse degli investitori deve saper raccontare bene il proprio progetto”. Stefano Rossi, responsabile dell’equity business di Ubs in Italia, non usa mezze parole e scarta la tesi secondo cui una società portata in Borsa dai fondi di private equity registri performance deboli perchè questi fondi sono interessati prettamente a incassare denaro. “Non dipende dai fondi, ma dalla capacità degli advisor e delle aziende di coinvolgere gli investitori”.