1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ipo Biancamano, forchetta di prezzo tra 2,5 e 3 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Ops di Biancamano, in partenza domani, prevede una forchetta di prezzo tra 2,5 e 3 euro per azione, pari ad un multiplo di 11,7-13,3 volte il rapporto Ev/Ebitda e 64,5-77,4 volte il P/E. La media dei multipli delle società operanti nel settore dei servizi ambientali è di 9,9 volte l’Ev/ebitda e 29 volte il P/E. La valorizzazione dell’offerta è quindi compresa tra 50 e 60 milioni di euro, per una capitalizzazione societaria post-aumento di capitale tra 85 e 102 milioni. Sulla base del prezzo massimo, il controvalore del lotto minimo di 1.500 azioni è pari a 4.500 euro, mentre il controvalore del lotto minimo maggiorato di 7.500 azioni è pari a 22.000 euro. L’Ops partirà domani per concludersi il 1 marzo, con data di debutto in Borsa prefissata per il 7 marzo