1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Ipo 3 Italia, via libera da Borsa Italiana

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Via libera da parte di Borsa Italiana all’ammissione sul mercato telematico azionario di 3 Italia Spa, operatore Umts controllato dal gruppo Hutchison Whampoa. A seguire l’operazione, il cui prospetto informativo è in attesa dell’approvazione da parte di Consob, sono Lazard in qualità di advisor e cinque banche internazionali e due italiane come joint global coordinator: Goldman Sachs, Hsbc Bank, Jp Morgan, Merrill Lynch, Morgan Stanley, Banca Imi e Banca Caboto – Gruppo Intesa. Dopo il rinvio della quotazione avvenuto lo scorso anno, per richieste di integrazioni informative e l’intervenuto acquisto di Canale 7, 3 Italia ha indicato all’inizio dell’anno di voler sbarcare in Borsa entro il primo trimestre 2006, andando ad affiancare in tal modo gli altri operatori di telecomunicazioni.