Ipo 3 Italia: Hutchison posticipa chiusura libro soci

Inviato da Redazione il Gio, 17/11/2005 - 11:41
La conglomerata Hutchison Whampoa Ltd ha reso noto oggi che per la quotazione della sua controllata mobile 3G "3 Italia" il calendario originario delle autorizzazioni rilasciate da Borsa e Consob potrebbe non essere rispettato. Ne dè notizia un comunicato diffuso dalla società. "La chiusura del libro soci è stata postposta. Resta comunque ferma la nostra volontà di procedere all'Ipo entro l'anno se riusciremo a rispettare la tempistica per la quotazione", dice un portavoce della società a Finanza.com. Secondo indiscrezioni di stampa lo sbarco a Piazza Affari dell'operatore di telefonia mobile potrebbe richiedere più tempo del previsto a causa di un braccio di ferro tra la società e alcune banche del consorzio di collocamento, accreditate come Lehman Brothers, Jp Morgan e Merrill Lynch. Sarebbero pronte invece stando sempre alla tesi di stampa Caboto, SanPaolo e Hsbc.
COMMENTA LA NOTIZIA