Ipi: Mimose sopra il 90%, procederà a Opa residuale

Inviato da Redazione il Mar, 15/09/2009 - 19:49
Opa residuale in arrivo su Ipi. Alla luce dei dati provvisori dell'Opa totalitaria promossa da IPI Domani, controllata da Mimose della famiglia Segre, sulle azioni Ipi non ancora in proprio possesso, l'offerente risulta possedere una partecipazione superiore al 90% del capitale sociale di Ipi, ma inferiore al 95%. Ipi Domani ha già dichiarato di non voler ripristinare un flottante sufficiente ad assicurare il regolare andamento delle negoziazioni, ricorrono i presupposti di legge per il lancio dell'Opa residuale. Il corrispettivo offerto per l'acquisto di ciascuna delle azioni residue è pari a 1,90 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA