1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

La Ipi ha varato il riassetto societario

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il cda del gruppo Ipi, riunitosi il 24 dicembre, ha approvato il progetto di riorganizzazione che prevede la nascita di nuove società fortemente orientate al business, controllate da Ipi Sviluppi immobiliari, con capo Ipi spa. “La riorganizzazione – si legge nel comunicato – è finalizzata ad ottenere la massimizzazione degli aspetti economici con particolare attenzione agli obiettivi delle singole società, al migliore utilizzo delle risorse umane, alla razionalizzazione dei processi decisionali nonchè all’ottimizzazione finanziaria”. Le nuove società che saranno costituite sono la Ipi Sviluppi immobiliari per la gestione dei singoli asset immobiliari, controllata al 99% da Ipi spa, con un patrimonio complessivo di oltre 380 milioni di euro (comprese le controllate Lingotto 2000, Lingotto parking, Lingotto hotels, Frata, Ipi Porta Vittoria, Sesto San Giovanni srl, Campofiore, Olivero, Darwin e Azario; la Ipi Servizi per la gestione dei patrimoni immobiliari (controllata al 100% da Ipi spa; Ipi RE, per la gestione del franchising controllata da Ipi intermediazione. Novità, infine, per laLingotto spa che aumenterà la sua quota azionaria del 17,02% per effetto del preliminare di compravendita sottoscritto in data 22 dicembre 2005 che prevede l’acquisizione delle azioni detenute da Risanamento spa per un valore di circa 2,9 milioni di euro.