1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Un iPhone low cost? Per Fitch potrebbe intaccare i margini dell’industria degli smartphone nel 2014

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il possibile lancio di un iPhone low cost entro la fine dell’anno potrebbe avere delle ripercussioni negative non solo sui margini di Apple, ma anche sull’intera industria degli smartphone. A dirlo gli analisti di Fitch Ratings. Lo scenario attuale vede la predominanza di Samsung Electronics, che ha visto la sua quota di mercato negli smartphone salire al 32% nel terzo trimestre del 2012, il doppio rispetto al 16% di Apple. Il colosso asiatico, secondo l’agenzia Usa, potrebbe ulteriormente allungare il passo e guadagnare nuove quote di mercato sul big di Cupertino nel 2013 grazie alla più vasta gamma di prodotti in termini di prezzo e formato e a una maggiore presenza geografica, soprattutto nei mercati emergenti. “In questo contesto le indiscrezioni stampa sul lancio di un iPhone a basso costo assumono senso – commentano gli esperti di Fitch – soprattutto se Apple aspira a ottenere una market share nei principali mercati emergenti, tra cui Cina e India. I margini operativi di Samsung sono migliorati nel corso del 2012, ma la concorrenza tra i maggiori produttori di smartphone si intensificherà, limitando tale miglioramento nel 2013″. Inoltre, se il gruppo fondato da Steve Jobs rilascerà un iPhone di fascia bassa, allora non solo sono i suoi margini operativi potrebbero ridursi, ma questo potrebbe anche intaccare anche i margini di Samsung e altri produttori di smartphone nel corso del prossimo anno”.