1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Uncategorized ›› 

Investment Idea di Vontobel: domina ancora l’incertezza a Wall Street

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Ufficio Studi di Vontobel ha aggiornato la rubrica Investment Idea con un nuovo approfondimento sull’S&P 500. Secondo gli esperti della società svizzera infatti, nonostante la forza dell’economia americana, l’indice sta scontando le incertezze sulla futura crescita made in USA.

 

Tensioni più che comprensibili visto che, come rilevano gli analisti “Trump (dopo la tregua di 90 giorni stilata lo scorso weekend) non ha atteso tanto prima di tornare a tuonare contro la Cina, con l’arresto della vicepresidente e figlia del fondatore di Huawei, mentre, prosegue il team di Vontobel, anche gli entusiasmi post dichiarazioni di Powell, “sono stati smorzati dall’intervento di John Williams (presidente della Federal Reserve Bank di New York) il quale ha ribadito che il percorso di rialzo dei tassi proseguirà nel corso del 2019, senza dare ulteriori spunti agli operatori”.

 

Entrambi gli elementi ben si condensano nella curva dei tassi che si sta appiattendo notevolmente. Si è assistito infatti ad una riduzione notevole dello spread tra il Treasury USA a 10 anni e quello a due anni, il quale si è ridoto fino a circa 10 punti base*, divario più stretto degli ultimi 11 anni. Di seguito la curva dei tassi USA attuale (in verde) e del trimestre precedente (giallo). Dinamica che, sottolinea l’ufficio studi “ha allarmato i mercati e fa pensare al fatto che il ciclo economico americano sia percepito da diversi istituzionali ormai sul top”.

 

 

Tecnicamente invece gli analisti di Vontobel individuano due livelli di guardia al rialzo e al ribasso. “2.800 punti è la soglia di prezzo che se infranta al rialzo darebbe qualche segnale di ripresa di forza, mentre la fascia di prezzo tra 2.600/2.550 punti rimane il supporto fondamentale”.

 

Per leggere la newsletter intera, clicca sul link.