1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Investitori individuali Usa incerti sull’outlook di Borsa dei prossimi mesi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il sondaggio settimanale dell’Associazione degli investitori individuali americani mostra un sentiment attendista. In vista della riunione della Federal Reserve settimana prossima e del possibile annuncio di un Quantitative easing, il bilancio tra ottimisti e pessimisti varia poco.

Gli investitori che si attendono una crescita dei mercati azionari nei prossimi sei mesi diminuiscono dell’1,7% al 33,1%, minimo da tre settimane e sotto la media storica del 39%. Gli investitori neutrali salgono dell’1,2% al 33,9%, al di sopra della media storica per la sesta settimana consecutiva.

Salgono anche i pessimisti, ma di poco. Gli investitori che si attendono una discesa dei mercati azionari nei prossimi sei mesi son cresciuti dello 0,4% portando la media al 33,1%, ai massimi da cinque settimane e sopra la media storica del 30%.

Il sondaggio mostra una divisione sostanzialmente equivalente tra le tre categorie di sentiment. Dunque, nel complesso, elevata incertezza su quello che potrà accadere a Wall Street nei prossimi mesi. Incertezza che si ricava anche con riguardo all’outlook per la crescita Usa su un orizzonte temporale da 6 a 12 mesi. Il maggior numero degli interpellati ha rivisto al ribasso le proprie aspettative sull’andamento dell’economia americana. Sono poco meno, tuttavia, coloro che le proprie attese le hanno riviste al rialzo mentre molti investitori hanno dichiarato di voler attendere l’esito delle elezioni di novembre.

Commenti dei Lettori
News Correlate
GRECIA

Grecia: ferito ex premier Papademos

Un ordigno esplosivo, contenuto in una busta, è esploso all’interno dell’auto dell’ex capo della Banca Centrale greca ed ex Premier Lucas Papademos. Papademos non sarebbe in pericolo di vita. Ferito anche l’autista.

IPO

Indel B: esercitata l’opzione “Greenshoe” su 175 mila azioni

Indel B, sulla base di quanto comunicato da Banca IMI (soggetto incaricato di effettuare attività di stabilizzazione in relazione all’offerta di azioni), ha reso noto che oggi è stata esercitata l’opzione “Greenshoe”.

L’opzione è stata esercitata…

MERCATI

Borse europee piatte, comparto oil sotto pressione

La debolezza del comparto energetico penalizza l’azionario europeo che chiude la seduta in parità: a Londra il Ftse100 si è fermato a 7.517,71 punti (+0,04%), il Dax a 12.621,72 (-0,17%) e il Cac40 a 5.337,16 (-0,08%).

“Buy The Rumor, Sell the Ne…