1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Investitori attendisti sul dollaro, Trump molto vicino a sciogliere riserva su nuovo presidente Fed

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dollaro poco mosso e in lieve ribasso, con gli investitori che attendono di capire chi sarà il numero uno della Federal Reserve.

Nella giornata di ieri, il presidente americano Donald Trump ha detto di essere “molto, molto vicino” a scegliere chi guiderà la banca centrale americana.

I cinque candidati sono l’attuale presidente, Janet Yellen, il cui mandato scade a febbraio; il governatore della Fed Jerome Powell, l’economista della Stanford University John Taylor, il responsabile economico alla Casa Bianca Gary Cohn e l’ex governatore della Fed, Kevin Warsh.

Gli investitori attendono anche la riforma fiscale tanto promessa da Trump.

Il dollaro si allontana dal massimo in tre mesi testato ieri a JPY 114,10 a seguito delle elezioni generali in Giappone, e cede -0,1% circa a JPY 113,36; euro in lieve rialzo a $1,1754 in attesa della riunione del Consiglio direttivo della Bce, in calendario giovedì 26 ottobre.

La sterlina sale sul dollaro dello 0,12%, a $1,3214.