Investimenti e Sviluppo, ok cda a linee guida piano industriale 2009-2011 – 2

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Investimenti e Sviluppo, inoltre, si doterà di tutti gli opportuni strumenti finalizzati ad allineare la corporate governance ai principi di best practice contenuti nel Codice di autodisciplina delle società quotate. Anche a seguito della riorganizzazione, Eurinvest Finanza Stabile manterrà il ruolo di azionista di riferimento. Il piano industriale per il triennio verrà predisposto presumibilmente entro il 31 marzo 2009. In linea con la nuova strategia del gruppo di dotarsi di un management team di comprovata esperienza e con un’elevata expertise finanziaria e industriale, il cda ha altresì nominato Giovanni Grieco direttore amministrativo con delega alla finanza e alla gestione delle risorse umane. Grieco entrerà ufficialmente in Investimenti e Sviluppo il primo gennaio 2009.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Consumi: spesa per benzina e gasolio cresce nel I trimestre (CSP)

Nel mese di marzo gli italiani hanno sborsato 4,7 miliardi di euro per l’acquisto di benzina e gasolio auto. Si tratta di un incremento del 14,4% rispetto allo stesso mese del 2016, corrispondente ad una maggiore spesa di 591 milioni. Una crescita ch…

BORSA ITALIANA

UniCredit aggrava il passivo giornaliero, -2% a 15,22 euro

Da poco scoccato mezzogiorno UniCredit aggrava il ribasso portando il passivo giornaliero a -2,05%, con il prezzo che scivola a 15,22 euro. Ieri il titolo ha avviato una correzione ribassista dopo il veloce allungo registrato nelle sedute di lunedì e…