Investimenti e Sviluppo, ok cda a linee guida piano industriale 2009-2011

Inviato da Redazione il Ven, 19/12/2008 - 10:04
Il consiglio di amministrazione di Investimenti e Sviluppo, società che svolge attività di acquisizione di partecipazioni, riunitosi in data 18 dicembre 2008 sotto la presidenza di Carlo Gatto, ha approvato le linee guida del piano industriale per il triennio 2009-2011, redatte in collaborazione con PriceWaterhouse Coopers. Come rende noto un comunicato, il nuovo orientamento strategico di Investimenti e Sviluppo ha l'obiettivo di riorganizzare la struttura del gruppo e focalizzare il business. La società agirà sul mercato con un profilo operativo più mirato e su un orizzonte dimensionale più ampio: in qualità di holding operativa di gruppo, definirà la strategia e la conseguente politica di investimento, prevedendo un sostanziale riassetto del portafoglio partecipazioni. Investimenti e Sviluppo eserciterà la propria attività in due principali aree di business, nelle quali confluirà parte del portafoglio partecipazioni detenute da Eurinvest Finanza Stabile spa: gestione del capitale proprio e gestione del capitale di terzi (principalmente nei settori immobiliare, private equity e asset management.
COMMENTA LA NOTIZIA