1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Investimenti e Sviluppo Med., cda approva semestrale relativa a gestione ante Ipo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di Investimenti e Sviluppo Mediterraneo, investment company dedicata alle piccole e medie Imprese localizzate nel Centro/Sud Italia, ha approvato la relazione semestrale relativa al semestre chiuso al 31 dicembre 2007. Come precisa una nota, i dati finanziari non sono significativi in quanto la società è di recente costituzione e si riferiscono a un periodo gestionale che si è caratterizzato esclusivamente nella preparazione e nella gestione del processo di quotazione. Fatta questa premessa Investimenti e Sviluppo Mediterraneo, sbarcata a Piazza Affari il 30 gennaio 2008, ha reso noto che nel periodo di gestione dal 1 luglio al 31 dicembre 2007 gli unici ricavi sono relativi agli interessi attivi sul capitale versato dai soci fondatori pari a 7.766 euro. Il risultato della gestione negativa per 345.380 di euro.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

Investimenti e Sviluppo: dimissioni di uno degli Amministratori delegati

Investimenti e Sviluppo ha annunciato di aver ricevuto le dimissioni dalla carica di Amministratore delegato di Andrea Tempofosco, rimettendo le deleghe operative da IES e dalle società controllate. Tempofosco continuerà a far parte del Consiglio di amministrazione della Società in qualità di consigliere non operativo. “Le dimissioni sono motivate da sopraggiunti impegni personali che rendono […]

IES: concluso aumento di capitale riservato

Investimenti e Sviluppo ha annunciato di aver emesso 635 mila azioni ordinarie IES a favore di Gadolla Trading, AZ Partecipazioni e Nicola Fossati a chiusura dell’aumento di capitale riservato. Il controvalore dell’operazione è di 317.500 euro (314.325 di sovrapprezzo).

I&S: accordo per la cessione del 14% di Moviemax

Investimenti e Sviluppo ha sottoscritto un contratto con Sugarmovies, società di diritto inglese che opera nel settore del media entertainment, per la cessione di una quota della partecipazione detenuta in Moviemax Media Group, pari a circa il 14% del capitale sociale. Il contratto prevede che Sugarmovies acquisti 10 milioni di azioni Moviemax ad un prezzo […]