Investimenti: ricerca Goldman, gli italiani non amano il pericolo, 2011 lontano dal rischio -1

Inviato da Micaela Osella il Lun, 13/12/2010 - 14:36
Gli italiani e la Borsa è un amore difficile. Dal Trentino alla Sicilia gli investitori con la casacca tricolore sposato la stessa linea di pensiero: rimangono molto avversi al rischio. Solo il 5% progetta di investire nel mercato azionario nel 2011. E' quanto emerge da una indagine condotta da GfK Eurisko per conto di Goldman Sachs Asset Management. Secondo il sondaggio "nonostante le attese di una maggiore crescita dei mercati emergenti, solo il 3% degli italiani ha intenzione di aumentare gli investimenti fuori dall'Italia, mentre il 16% ha intenzione di diminuire gli investimenti non italiani nel 2011".
COMMENTA LA NOTIZIA