Investimenti: Fugnoli, ecco il portafoglio sotto l'ombrellone

Inviato da Micaela Osella il Gio, 29/06/2006 - 11:57
I gestori hanno iniziato a metter mano ai portafogli in vista dell'estate.
"Se è vera l'ipotesi che non siamo all'inizio di un bear market, bisogna porsi il problema di come e quando utilizzare i prossimi mesi e di come e quando acquistare", suggerisce Alessandro Fugnoli, capoeconomista di Abaxabank. "Una strada è il trading, da qui a ottobre, per abbassare i prezzi di carico di quanto è già in portafoglio. L'altra strada è quella di distribuire nel tempo gli acquisti netti aggiuntivi", riprende l'esperto. A suo avviso una volta deciso di quanto aumentare l'esposizione azionaria, si possono effettuare gli acquisti in tre fasi. "Un venti per cento subito concentrato sui titoli dell'energia, un quaranta a metà agosto dopo il Fomc e la terza a fine ottobre dopo gli uragani e, nel caso, l'aumento finale al 5,75 nel Fomc di settembre", conclude.
COMMENTA LA NOTIZIA