Investimenti: per Ernst & Young nel 2008 battuta d'arresto, fuga degli investitori dai rischi -2

Inviato da Micaela Osella il Mar, 14/07/2009 - 15:24
Il Regno Unito ha ancora lo scettro: è il Paese europeo a maggiore attrattività, sebbene i piani di investimento per il 2008 siano calati del 4% rispetto al 2007. Secondo la percezione degli intervistati, Europa Occidentale ed Europa Centro-Orientale sono ritenute le regioni "più sicure" verso cui indirizzare nuovi investimenti o nelle quali estendere iniziative già esistenti. Germania, Svizzera, Svezia, Italia e Irlanda hanno registrato una tendenza positiva o relativamente stabile. La Cina perde la leadership di regione più attrattiva, arrivando solo terza, e l'India si posiziona al quinto posto dopo il Nord America. Mentre Russia e Brasile, che precedentemente sbaragliavano la concorrenza svettando in cima alla lista, si devono accontentare rispettivamente di un sesto e settimo posto.
COMMENTA LA NOTIZIA