Investimenti: Carmignac Gestion, contesto propizio per restare sui mkt -2

Inviato da Redazione il Ven, 05/02/2010 - 11:35
Operativamente secondo Carmignac Gestion ci sono spunti positivi. Per esempio spiegano i gestori, "il rialzo dei mercati azionari che, da marzo, è stato per lo più sostenuto dalle ingenti iniezioni di liquidità da parte delle Banche centrali, sta diventando più fondamentale, più legato a un andamento congiunturale ritenuto più favorevole". E pertanto anche a fronte di un avvicendamento del traino, che passa dall'abbondante liquidità a una crescita economica effettiva, il contesto secondo loro appare ancora propizio agli investimenti azionari. Tutto rosa, dunque? Non proprio. Come sottolineano ancora i money manager "i rischi connessi a questo cambiamento di regime - cessazione degli stimoli e rialzo dei tassi - sono reali ma, se si impone maggiore cautela nella scelta, la selezione di titoli in un universo a due velocità sulla base dei risultati stimati è più agevole man mano che l'allontanarsi della crisi rende meno aleatoria l'elaborazione di stime".
COMMENTA LA NOTIZIA