Investimenti alternativi: AIPB, l'arte resiste alla crisi

Inviato da Redazione il Mer, 12/11/2008 - 14:28
Gli investimenti alternativi non sembrano risentire particolarmente della crisi economica: nel 2009 sono stimati all'11%, in crescita rispetto al 9% del 2008. E' quanto emerso da una indagine condotta dall'AIPB, Associazione Italiana Private Banking, che ha organizzato "Art For Private Banking Business Forum". Il 53% dei clienti private possiede opere d'arte. Secondo l'Indagine AIPB sulla Clientela Private in Italia, il 40% dei clienti che possiedono opere d'arte si serve di mercanti, gallerie e antiquari come interlocutori per la compravendita,
valutazione e protezione delle stesse, il 18% si rivolge a esperti indipendenti, il 20% alle case d'asta e il 18% ad amici e conoscenti non professionisti del settore.
COMMENTA LA NOTIZIA