Invesco: Sergio Trezzi nominato capo del business retail in Europa Continentale

Inviato da Daniela La Cava il Mer, 13/03/2013 - 13:13

Sergio Trezzi è stato nominato capo del business Retail di Invesco in Europa Continentale. Una nomina che accresce il ruolo di Trezzi all'interno di Invesco, uno dei principali leader indipendenti nel settore del risparmio gestito. Trezzi, 41 anni, è arrivato in Invesco nel 1999 e dal 2005 ricopre l'incarico di country head per l'Italia e dal 2011 è co-head per il mercato retail europeo.

 

sergio trezzi invescoLa nomina arriva a conclusione di una fase di forte crescita per la casa d'investimento americana nel corso del 2012: Trezzi è stato chiamato ad assumere un ruolo sensibilmente più ampio con l'obiettivo di consolidare il trend di crescita del gruppo in Europa.


Con una raccolta netta di 650,6 milioni di euro nel quarto trimestre 2012, Invesco è al primo posto tra le case di risparmio gestito internazionali che operano in Italia. La società in Italia ha chiuso con una raccolta netta positiva anche i tre trimestri precedenti, con un saldo su base annua pari a 2,106 miliardi di euro. Inoltre, a gennaio 2013, Invesco ha guadagnato il titolo di prima società di risparmio gestito del Regno Unito con una raccolta di 49 miliardi di euro, in crescita del +4% rispetto all'anno precedente.

COMMENTA LA NOTIZIA