1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Invesco PanEuropean High Income Fund realizza +14,49% a un anno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Ottimi risultati per il fondo obbligazionario a cedola trimestrale che punta sulla diversificazione degli investimenti e attento controllo del rischio. A sette anni dal lancio, il fondo a cedola Invesco PanEuropean High Income realizza risultati in costante crescita, con performance a un anno del 14,49%, del 34,19% a tre anni e del 101,06% a cinque. Il fondo, che investe in titoli obbligazionari, fra cui prevalentemente High yield europei, investment grade e titoli di Stato, ha ottenuto nel 2013 le 5 stelle Morningstar e il rating A di Citywire.

Invesco PanEuropean High Income Fund, lanciato a settembre 2006, retrocede agli investitori una cedola trimestrale a percentuale variabile legata al rendimento dei titoli e mantiene un’esposizione del 20% circa sulla liquidità e sui Bund investendo un massimo del 30% in titoli europei di società che staccano dividendi e cash per consentire un’elevata diversificazione dei rischi.

L’approccio d’investimento si basa sulla selezione dei singoli titoli che vengono inseriti in portafoglio dopo aver considerato le implicazioni degli aspetti macro e il loro potenziale impatto, valutando opportunità nel breve e nel lungo termine. 

“Le attuali condizioni macroeconomiche fanno ritenere che il mercato delle obbligazioni high yield, abbia ottime prospettive di crescita,” dice Giuliano D’Acunti, Head of sales Italia, “per questo abbiamo deciso di focalizzare la nostra comunicazione su Invesco Pan European High Income Fund, una soluzione d’investimento in grado di cogliere le opportunità offerte dai titoli di debito europeo ad alto rendimento e dai titoli azionari, anche con l’opzione della cedola trimestrale”.
Commenti dei Lettori
News Correlate
AUTOMOTIVE

FCA: Dipartimento di Giustizia ha depositato una causa civile

Confermate le indiscrezioni, il Dipartimento di giustizia statunitense, per conto dell’Agenzia per la Protezione Ambientale (EPA), ha depositato una causa civile in cui accusa Fiat Chrysler di aver utilizzato un software per bypassare i controlli sul…

AUMENTO DI CAPITALE

Lventure Group: chiusura dell’aumento di capitale riservato

A chiusura dell’aumento di capitale riservato, LVenture Group ha annunciato di aver emesso 2.795.521 azioni ordinarie a favore dei soggetti qualificabili come investitori strategici, tra cui l’Università LUISS, Sara Assicurazioni e Zenit SGR.

L’a…

ASTA BOND

Italia: Tesoro, venerdì in asta Ctz e BTPei fino a 5 miliardi di euro

Nell’asta in calendario il prossimo 26 maggio il Ministero dell’economia collocherà titoli per un massimo di 5 miliardi di euro. Nel dettaglio, saranno messi sul mercato CTZ a 24 mesi per 3-3,5 miliardi di euro e BTPei a 10 e 30 anni per 0,75-1,5 mil…

BORSA MILANO

Ecosuntek: Borsa Italiana, domani vietati ordini senza limite di prezzo

Domani non sarà consentita l’immissione di ordini senza limite di prezzo sulle azioni ordinarie Ecosuntek. Lo ha annunciato Borsa Italiana in una nota. Le azioni ECK verranno pertanto negoziate nel settore AI1X del segmento MA1 della piattaforma Mill…