1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intra, 17 consiglieri nel registro degli indagati per il caso Fin.part

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

17 consiglieri della Popolare i Intra sono stati iscritti nel registro degli indagati in merito al fallimento di Fin.part. L’accusa avanzata dal pm Luigi Orsi è di aggiotaggio informativo. Secondo il pm infatti i consiglieri avrebbero omesso nelle loro comunicazioni al mercato di ” segnalare i rischi impropri assunti dalla banca nella politica di erogazione del credito laddove occultavano l’entità del credito erogato al gruppo francese facente capo a Luigi Facchini, le cui dimensioni erano superiori ai 258 milioni di euro”. Un’omissione che se fosse venuta meno avrebbe “imposto la tempestiva e doverosa svalutazione di detti crediti e determinato la conseguente perdita di valore del titolo”.