Intesa zavorra i titoli bancari di Piazza Affari: per trader qualche fondo americano in azione

Inviato da Micaela Osella il Mer, 16/03/2011 - 16:57
Quotazione: INTESA S.PAOLO
A Piazza Affari sfuma il rimbalzo. Il Ftse Mib a mezz'ora dalla chiusura cede il 2% a 20.936 punti. Sono i titoli delle banche a zavorrare gli indici della Borsa di Milano con Intesa la più pesante tra i bancari. Il titolo dell'istituto guidato da Corrardo Passera cede oltre quattro punti percentuali (-4,16%), scambiando a quota 2,17 euro. Nelle sale operative segnalano che i conti 2010 continuano ad essere la spina nel fianco della banca. Nello scorso esercizio l'utile netto è sceso leggermente, ma il dividendo per i soci resta stabile. Secondo un trader nel pomeriggio i flussi di vendita si sono intensificati con qualche fondo americano che si è messo in azione.
COMMENTA LA NOTIZIA