1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa e Unicredit, arrivano le multe per i Tango-bond

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima vistosa crepa nel sistema bancario, che ha collocato i Tango-bond presso i piccoli risparmiatori. E ad aprire la ferita è il Tesoro, su richiesta della Consob. Banca Intesa e Unicredit verranno sanzionate da via Venti Settembre. Per l’istituto presieduto da Giovanni Bazoli il provvedimento è già stato approvato. Per Unicredit la misura invece è “in corso di adozione”. E’ stato il sottosegretario all’Economia, Maria Teresa Armosino, ad annunciare le sanzioni, durante il question time di ieri alla Commissione Finanze della Camera. A sollecitare chiarezza al Tesoro, il Ds Giorgio Benvenuto con un’interrogazione parlamentare. Le due aziende di credito, ha detto Armosino “risultano non aver rispettato le norme di corretta prestazione dei servizi di investimento, con particolare riferimento alla vendita ai propri clienti di obbligazioni emesse dal governo argentino”. Banca Intesa e Unicredit sarebbero incorse in almeno tre sanzioni. Le multe divrebbero invece arrivare fino ad un massimo di 100mila euro, erogate a carico delle persone fisiche. In pratica a pagare saranno i membri del consiglio di amministrazione.