Intesa e Unicredit: il 29 settembre scocca l'ora della verità sui Tremonti bond

Inviato da Redazione il Mar, 15/09/2009 - 08:37
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
L'appuntamento fissato in agenda il prossimo 29 settembre è di quelli da non perdere. Unicredit e Intesa SanPaolo decideranno in contemporanea quel giorno se fare o meno ricorso ai Tremonti bond. I consigli delle due grandi banche sono, infatti, stati convocati nello stesso giorno. E a due settimane, dalla data dei consigli, ufficialmente nessuna decisione può essere ancora considerata definitiva. Mentre Corrado Passera ha detto che la banca a fine mese prenderà una decisione sui Tremonti bond, Unicredit ha spalmato i Tremonti bond (4 miliardi) tra Italia e Austria, dove l'istituto ha attività cui fanno capo buona parte delle banche che il gruppo possiede nel Centro Est. Europa. E la decisione in Piazza Cordusio non sarà semplice. Unicredit aveva e ha diritto ad accedere ad aiuti di Stato anche in Austria. Ma qui gli aiuti di Stato sono subordinati a quelli del Paese in cui ha la sede principale. In sostanza il governo di Vienna concederà aiuti di Stato all'italiana Unicredit solo se anche il Governo di Vienna lo farà.
COMMENTA LA NOTIZIA