1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa, trattative in esclusiva per acquisizione della quarta banca ucraina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Intesa continua a puntare ad Est e ora nel mirino c’è la quarta banca ucraina per totale attivo, Ukrsotsbank, con una rete di 527 filiali. L’istituto guidato da Corrado Passera ha avviato trattative in esclusiva con l’azionista di controllo di Ukrsotsbank per l’acquisizione di una quota di controllo del capitale sociale. A fine 2004 Ukrsotsbank evidenziava un attivo di 1.308 milioni di dollari, raccolta con clientela di 1.078 milioni di dollari, impieghi con clientela di 721 milioni di dollari e un patrimonio netto di 154 milioni di dollari. L’utile netto del 2004 è stato di circa 21 milioni di dollari. “Con questa operazione Banca Intesa, nel quadro della strategia di acquisizioni selettive confermata nel Piano d’Impresa 2005-2007, intende presidiare uno dei principali paesi dell’Europa centro-orientale, considerando che l’Ucraina ha oltre 47 milioni di abitanti e un tasso di crescita dell’economia tra i più elevati nell’area”, si legge nella nota di Banca Intesa.