1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa, stanziati ulteriori 28 mln per sofferenze Parmalat

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banca Intesa prevede per l’anno in corso un utile per azione (Eps) in linea con i target contenuti nel piano industriale 2003-2005 e pari a 0,27-0,31 euro. Nel primo semestre l’Eps non annualizzato si è attestato a 0,13 euro. Il margine di intermediazione per la seconda metà del 2004 é previsto in linea con il primo semestre, mentre sono stati confermati gli obiettivi di fine anno per le rettifiche nette. La copertura delle sofferenze è cresciuta al 67%, raggiungendo il target fissato per il 2005 dal piano. Durante la conference call, l’a.d. di Banca Intesa, Corrado Passera, ha anche fatto sapere che l’istituto finanziario ha effettuato stanziamenti per ulteriori 28 milioni a integrazione della copertura dell’esposizione su Parmalat su “basi prudenziali”. Passera ha dichiarato che la copertura ha raggiunto l’88%.