1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa Sanpaolo vicina alla cinese Qingdao CityCommercial Bank

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intesa Sanpaolo è a un passo dall’ingresso in Qingdao CityCommercial Bank. Si tratta, secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore, di una trattativa ormai arrivata a uno stato così avanzato che nella giornata di lunedì il numero uno di Intesa Sanpaolo, Corrado Passera, ha ritenuto informare il consiglio di gestione. In caso di buona riuscita dell’operazione, Intesa Sanpaolo sarebbe la prima banca a sbarcare in Cina attraverso un’acquisizione diretta. Nel Paese del dragone le altre big del credito mondiale hanno già investito oltre 15 miliardi di dollari per aggiudicarsi partecipazioni in banche locali. Secondo fonti cinesi, l’accordo ormai è fatto bisogna solo decidere il quando. I contatti vanno ormai avanti da autunno e l’istituto italiano è pronto a rilevare una partecipazione in Qingdao CityCommercial Bank. Il limite di partecipazione degli stranieri è del 20% in Cina, con possibile elevazione al 25% in caso la quota sia suddivisa tra investitori esteri. La banca dell’ex Impero Celeste vanta 50 sportelli e 150 milioni di dollari di patrimonio netto e 3 miliardi di attivo.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CALCIO

Juventus: acquisizione definitiva del calciatore Juan Cuadrado

La Juventus, che ieri si è laureata Campione d’Italia per il sesto anno consecutivo, ha emesso una nota per annunciare che “a seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali”, è scattato l’obbligo di acquisto a titolo definitivo da…

COLLOCAMENTO AZIONI

Emak: Yama avvia un collocamento sul 10% del capitale

Yama Spa, azionista di maggioranza di Emak con il 75,185% del capitale, ha avviato la cessione di massime 16,4 milioni di azioni, corrispondenti a circa il 10% del totale. Il collocamento verrà realizzato attraverso una procedura di accelerated book …

AIM

Safe Bag: titolo in asta di volatilità dopo massimo storico

Asta di volatilità per il titolo Safe Bag che, in rialzo del 15,77% a 3,46 euro, oggi ha fatto segnare un nuovo massimo storico a 3,466 euro.

La società, quotata sul listino AIM Italia, ha annunciato di aver vinto la gara presso l’aeroporto inte…

Euribor: tre mesi fissato a -0,329%

Il tasso Euribor a tre mesi è stato fissato questa mattina a -0,329%, in rialzo rispetto al fixing di venerdì 19 maggio che era pari a -0,331 per cento. …

Spread Btp-Bund a 173 punti base, rendimento al 2,12%

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco si attesta a 173 punti base. Il rendimento del bond decennale italiano sul mercato secondario è pari al 2,12%, mentre il tasso del Bund con pari scadenza viaggia in area 0,39 per cento.