1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Intesa Sanpaolo: via libera dei consigli a modifiche al Consiglio di Gestione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Consiglio di Gestione e il Consiglio di Sorveglianza di Intesa Sanpaolo hanno deliberato alcune modifiche allo Statuto sociale “volte ad assicurare un maggior grado di rispondenza del Consiglio di Gestione, nella sua dimensione collegiale, ai connotati di marcata esecutività che si riconoscono tipici dell’Organo di gestione nel sistema di governance dualistico e a conseguire allo stesso tempo uno snellimento delle procedure interne”. In base alle modifiche proposte, il Consiglio di Gestione sarà formato da sette a undici membri, di cui un Consigliere Delegato, una componente esecutiva (di cui faranno parte il Consigliere Delegato, i due Vice Presidenti e un numero di membri scelti tra i Dirigenti di società appartenenti al Gruppo Intesa Sanpaolo) ed una componente indipendente di cui faranno parte il Presidente e i restanti membri. Ne conseguirà l’eliminazione delle Commissioni attualmente costituite nell’ambito del Consiglio di Gestione. “Le modifiche proposte riguardano anche interventi di adeguamento normativo, tra cui il recepimento del principio di parità di accesso agli organi di amministrazione e controllo delle società quotate, con l’introduzione del meccanismo delle ‘quote rosa’ nelle procedure di composizione, integrazione e sostituzione del Consiglio di Gestione e del Consiglio di Sorveglianza”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CALCIO

Juventus: acquisizione definitiva del calciatore Juan Cuadrado

La Juventus, che ieri si è laureata Campione d’Italia per il sesto anno consecutivo, ha emesso una nota per annunciare che “a seguito del verificarsi delle prestabilite condizioni contrattuali”, è scattato l’obbligo di acquisto a titolo definitivo da…

COMMODITY

Oro: tensioni politiche spingono i prezzi ai massimi da fine aprile

Rialzo di mezzo punto percentuale per il future con consegna giugno sull’oro, in aumento a 1.259,9 dollari l’oncia. I prezzi, sui massimi da tre settimane, capitalizzano la crescita della volatilità sulle piazze finanziarie e le tensioni in arrivo da…

COLLOCAMENTO AZIONI

Emak: Yama avvia un collocamento sul 10% del capitale

Yama Spa, azionista di maggioranza di Emak con il 75,185% del capitale, ha avviato la cessione di massime 16,4 milioni di azioni, corrispondenti a circa il 10% del totale. Il collocamento verrà realizzato attraverso una procedura di accelerated book …

MERCATI

Mercati europei contrastati. Tonfo per la belga UCB

Avvio di settimana contrastato per le borse europee: a Londra il Ftse100 ha terminato a 7.496,34 punti, +0,34%, il Dax si è fermato a 12.619,46, -0,15%, e il Cac40 a 5.322,88, -0,03%.

Acquisti sull’euro, che ha aggiornato i massimi da novembre a …