Intesa Sanpaolo: via libera all’aumento di capitale da 5 mld entro luglio -1

QUOTAZIONI Intesa Sanpaolo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’aumento di capitale da 5 miliardi varato da Intesa SanPaolo è previsto che possa essere eseguito entro luglio. Lo annuncia l’istituto in una nota. L’operazione è volta “a rafforzare la dotazione patrimoniale del gruppo, garantendo al contempo al gruppo la possibilità di posizionarsi in modo favorevole sul mercato e cogliere le opportunità derivanti dalla futura crescita economica”. L’incremento dei coefficienti patrimoniali conseguente all’aumento di capitale, pari a circa 150 punti base rispetto alla situazione risultante dal bilancio al 31 dicembre 2010 (Core tier 1 al 7,9%), consentirebbe al gruppo di rafforzare il piano industriale e di affrontare il contesto economico di riferimento con una base patrimoniale più ampia.