Intesa Sanpaolo: utile netto I trimestre balza a 503 milioni, ben oltre le attese

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 15/05/2014 - 14:03
Quotazione: INTESA S.PAOLO
Intesa Sanpaolo ha chiuso il primo trimestre del 2014 con un utile netto balzato del 64,4% a 503 milioni di euro, il più elevato degli ultimi otto trimestri, contro i 306 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso. Il risultato è decisamente sopra le attese ferme a 281,5 milioni di euro. I proventi operativi netti sono stati pari a 4.108 milioni di euro invariati rispetto ai 4.108 milioni dei primi tre mesi del 2013. Il Common Equity ratio pro-forma Basilea 3 a regime è salito al 12,6% dal 12,3% di fine 2013, livello top tra le maggiori banche europee ed equivalente a circa 9 miliardi di euro di capitale in eccesso e a circa 12 miliardi di euro di buffer di capitale per l'esercizio di Aqr.
COMMENTA LA NOTIZIA