Intesa Sanpaolo studia lancio bond ibrido da 1-1,5 mld (Il Messaggero)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intesa Sanpaolo accelera l’iter di rafforzamento patrimoniale e accanto al piano di dismissioni spunta anche il lancio di un bond. L’emissione di un prestito subordinato “ibrido”, secondo quanto riportato da Il Messaggero, dovrebbe essere da 1-1,5 mld di euro con durata decennale e un tasso dell’8,5-9%. Si tratta di una delle strade alternative al Tremonti Bond che verrà discussa nel prossimo cdg in programma il 29 settembre. Cdg che discuterà anche del piano di dismissioni dismissioni.