Intesa Sanpaolo: sottoscritto accordo con russa Veb per sviluppo Pmi

Inviato da Redazione il Gio, 03/12/2009 - 17:24
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Intesa Sanpaolo, nell'ambito del vertice italo-russo in corso oggi a Roma, ha sottoscritto con la banca russa Vnesheconombank (VEB) un accordo quadro finalizzato al sostegno e allo sviluppo della collaborazione economica
tra Russia e Italia, attraverso la realizzazione di progetti comuni per sostenere le piccole e medie imprese (PMI).
Grazie a questo accordo Intesa Sanpaolo, attraverso la Direzione Global Services, renderà disponibili linee di credito per complessivi 100 milioni di euro che, grazie alla garanzia di VEB, saranno destinate a banche regionali russe. Queste ultime si doteranno in tal modo di ulteriori risorse per lo sviluppo e la crescita delle imprese che operano sul territorio. In particolare i finanziamenti saranno dedicati a PMI russe che intrattengono rapporti commerciali con aziende italiane e ad aziende italiane che intendono accedere o rafforzare la propria presenza sul mercato russo.
COMMENTA LA NOTIZIA