1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa Sanpaolo, siglato accordo per cessione Cariparma e Friuladria all’Agricole

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intesa Sanpaolo e Crédit Agricole, ottenute le relative autorizzazioni da parte della Banca d’Italia, hanno firmato il contratto per la cessione dell’intera partecipazione detenuta da Intesa Sanpaolo nella Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza, pari al 100% del capitale, di cui l’ 85% acquisito da Crédit Agricole e il 15% da Fondazione Cariparma, per un corrispettivo in contanti di 3,8 miliardi di euro, e nella Banca Popolare FriulAdria (pari al 76,05% del capitale) per un corrispettivo di 836,5 milioni di euro. La plusvalenza complessiva risulta di circa 3 miliardi di euro e sarà consolidata interamente nel conto economico del primo trimestre 2007. Ulteriori 202 sportelli ex Banca Intesa verranno ceduti a Crédit Agricole per un corrispettivo in contanti di 1,3 miliardi di euro.