1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Intesa Sanpaolo si rafforza nell’asset management, nuovo polo per consolidare attività nell’Est Europa

QUOTAZIONI Intesa Sanpaolo
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo Intesa Sanpaolo si rafforza nell’asset management attraverso la costituzione del nuovo polo nell’Est Europa (Hub), frutto della collaborazione strategica di Eurizon Capital con la divisione banche estere, che consoliderà tutte le attività del settore nell’area. Lo si apprende in un comunicato stampa nel quale l’istituto precisa che “l’Hub nasce da un progetto di razionalizzazione delle partecipazioni esistenti nell’ambito del quale la slovacca Vub Asset Management assume il ruolo di sub holding a cui fanno capo l’ungherese Cib Investment Fund Management e la croata PBZ Invest”. Le tre società al 31 marzo 2013 avevano asset under management complessivi per circa 2 miliardi di euro che confluiscono nel perimetro di Eurizon Capital sgr. Il polo è controllato da Eurizon Capital sgr con il 50,1%, attraverso la società lussemburghese Eurizon Capital sa, e partecipato per il 40,6% dalla banca slovacca VUB Bank (V?eobecná Úverová Banka) e per il 9,3% dalla croata PBZ Bank (Privredna Banka Zagreb).