Intesa SanPaolo rientra negli scambi, titolo cede oltre il 9% dopo stop short selling della Consob

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 26/02/2013 - 12:51
Quotazione: INTESA S.PAOLO
Intesa SanPaolo, dopo essere stata congelata alcuni minuti in Borsa per eccesso di ribasso, è rientrata nelle contrattazioni e ora mostra un tonfo di oltre 9 punti percentuali a 1,233 euro. Poco fa la Consob ha deciso di vietare le vendite allo scoperto sul titolo della banca guidata da Enrico Cucchiani. Il provvedimento è in vigore dalle 12:15 della seduta di oggi e proseguirà nella seduta di domani mercoledì 27 febbraio.
COMMENTA LA NOTIZIA