Intesa Sanpaolo: Rbs rimane buy anche se il trend di breve-medio è negativo

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 26/05/2010 - 14:08
Quotazione: INTESA SAN PAOLO
Comperare Intesa Sanpaolo, anche se il trend di breve e di medio è negativo. Lo suggeriscono gli analisti di Rbs nel report odierno dove forniscono indicazioni di trading di breve termine: "Entrare long al superamento di 2,15 con primo target a 2,25 e secondo a 2,35". Il quadro generale del settore del credito non è dei migliori: "Gli avversari presenti sul ring sono diventati molto numerosi e tra i più importanti compaiono le restrizioni normative, la bassa redditività (le trimestrali non hanno riservato indicazioni particolarmente positive) e la speculazione finanziaria - sottolineano gli esperti - Il commissariamento della banca spagnola CajaSur ha gettato benzina sul fuoco, alimentando i timori degli operatori sulla solidità del sistema anche se non sembrano esserci risvolti diretti per gli istituti italiani". In questo momento l'aizone Intesa Sanpaolo scambia a 2,065 euro, evidenziando un rialzo dell'1,7%.
COMMENTA LA NOTIZIA